Gita_Sociale_Campelli_Schilpario

Gita Sociale ai Campelli di Schilpario

Camminare in un anfiteatro di roccia e neve da togliere il fiato.

Dopo il grande successo della prima gita dell’anno sulla neve, abbiamo replicato un’uscita in uno dei contesti di montagna invernale più suggestivi delle valli bergamasche.

Per la nostra seconda uscita dell’anno abbiamo pensato ad una camminata alla portata di tutti, in alta Val di Scalve, situata all’estremo angolo nord-est della provincia, distante circa 65 chilometri da Bergamo. Essendo la via abbastanza battuta, non sono state necessarie le ciaspole.

Una bellissima gita, grazie a tutte e tutti. La prossima uscita è programmata per l’ 1 marzo al rifugio Gherardi, passo Baciamorti e cima Sodadura.

Per tutte le info seguiteci sui nostri canali Facebook | Instagram | Telegram

ape bergamo, campelli di schilpario, neve, Val di Scalve

Immagine della facciata della casa di Luigi Fontana

Luigi Fontana se n’e’ andato. Ora tocca a noi averne cura.

Incontrare Luigi Fontana non era solo incontrare un uomo avanti con l’età e dall’accoglienza di altri tempi.

Incontrare Luigi Fontana voleva dire avere la fortuna di entrare in contatto con 40 anni di intreccio di testimonianza e memoria non solo della guerra e delle sue stragi, non solo della resistenza che fu e della sua narrazione,ma incontrare la concretezza per cui la memoria si pratica attraverso gesti quotidiani e presenze concrete.

La storia vive attraverso di noi e la resistenza non è un testimone che ci giunge dal passato raccontando una storia o la sua interpretazione. La resistenza si fa ogni giorno e vive dentro e attraverso di noi. Anche nel modo in cui raccontiamo la storia, o rendiamo la storia qualcosa di vivo nel presente. 

antifascismo, luigi fontana, memoria, monte sole, resistenza

Continua a leggere


Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Associazione Proletari Escursionisti (dal 1919)