Riserva Naturale Torbiere del Sebino

Sulla sponda meridionale del lago vi è una riserva naturale che ha una estensione di 360 ettari: La Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino, una zona umida, composta da canneti e specchi d’acqua, raggiungibile da Iseo seguendo la provinciale per Provaglio. L’area è considerata uno dei più importanti paradisi europei del bird-watching, infatti vi nidificano 17 specie di uccelli.Notevole la vegetazione: sulla riva abbondano i canneti, i giunchi di palude e le cannucce, non mancano grandi alberi come i pioppi o gli ontani. Sugli specchi d’acqua, invece, galleggiano le bellissime ninfee.

Continua a leggere

SENTIERI PROLETARI

A margine dell’incontro viene lanciata la proposta di indire una riunione pubblica per costituire anche a Brescia una sezione APE.

Domenica 16 agosto 2015 viene presentato presso la libreria del Gatto Nero alla Festa di Radio Onda d’Urto il libro SENTIERI PROLETARI. Storia dell’Associazione Proletari Escursionisti (Mursia, 2015) con l’autore Alberto (Abo) Di Monte. Prima associazione sportiva proletaria e antialcoolica di chiaro orientamento socialista, l’APE rivendica il diritto allo sport non solo per un’élite borghese, ma per tutti.

La riunione si svolge presso la sede di Radio Onda d’Urto, che diventa la ” casa ” di Ape Brescia , mentre il 28 novembre la prima gita ufficiale con i cugini di Ape Milano al Rifugio Spino.


Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Alveare dell'Associazione Proletari Escursionisti dal 1919