Categoria: bologna

Immagine della facciata della casa di Luigi Fontana

Luigi Fontana se n’e’ andato. Ora tocca a noi averne cura.

Incontrare Luigi Fontana non era solo incontrare un uomo avanti con l’età e dall’accoglienza di altri tempi.

Incontrare Luigi Fontana voleva dire avere la fortuna di entrare in contatto con 40 anni di intreccio di testimonianza e memoria non solo della guerra e delle sue stragi, non solo della resistenza che fu e della sua narrazione,ma incontrare la concretezza per cui la memoria si pratica attraverso gesti quotidiani e presenze concrete.

La storia vive attraverso di noi e la resistenza non è un testimone che ci giunge dal passato raccontando una storia o la sua interpretazione. La resistenza si fa ogni giorno e vive dentro e attraverso di noi. Anche nel modo in cui raccontiamo la storia, o rendiamo la storia qualcosa di vivo nel presente. 

antifascismo, luigi fontana, memoria, monte sole, resistenza

Continua a leggere


Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Associazione Proletari Escursionisti (dal 1919)