Categoria: torino

19-21.10 | Incontro nazionale Apeino al Rifugio SEL

L’alveare Apeino convoca aderenti e sodali al Rifugio SEL Rocca Locatelli, gestito dall’amico Mauro, per una tre giorni di convivialità, ri/organizzazione ed escursionismo dal 19 al 21 ottobre. Per partecipare, confermare tassativamente la propria presenza a milanoape@gmail.com entro mercoledì 17 ottobre. Ecco il programma!

Continua a leggere

8-9 settembre | Sulle tracce di Fra Dolcino e Margherita

Escursione in Valsessera (Biella) sabato 8 e domenica 9 settembre, con momenti di confronto sulle vicende legate a Fra Dolcino e al territorio.

Ritrovo:

  • sabato 8 settembre ore 7.30 puntuali a Rondò della Forca, Torino (porta la macchina che vorresti trovare)
  • ore 9.30 in località “Sbarra” di Stavello, sulla Panoramica Zegna (comune di Trivero, Biella)

Ritorno alle macchine previsto per domenica 9 settembre verso le ore 13, a seguire pranzo condiviso e commemorazione dell’anniversario del rogo di Fra Dolcino e Margherita al cippo del Monte Rubello.

Nel XIII secolo il movimento ereticale ispirato da Fra Dolcino si diffuse nel nord Italia fino al novarese, finchè l’attivarsi dell’inquisizione rese più difficile la predicazione: Dolcino e seguaci fuggendo dal Trentino giunsero in Valsesia, dove i montanari abitanti della zona non furono spaventati dal loro arrivo, condividendone probabilmente l’opposizione all’opulenta chiesa di Roma. Due furono le crociate inviate contro gli apostolici tra il 1305 e 1307: dopo due anni di guerriglia, evidentemente supportati dagli abitanti che ben conoscevano il territorio, gli apostolici furono accerchiati e sconfitti sul monte Rubello. I prigionieri, tra i quali Dolcino e Margherita, furono torturati e bruciati sul rogo.
L’escursione nasce in ricordo di questo gruppo ereticale fuori da ogni volontà di mitizzazione, ma volta a concentrarsi sugli elementi che nel corso dei secoli non sono mai venuti meno nella sua narrazione: alcuni tratti della dottrina professata caratterizzata dal rifiuto della proprietà e delle gerarchie sociali ed ecclesiastiche, il suo sviluppo tra popolazioni che in ogni modo hanno tentato, fino alla fine, di difendere la propria libertà e modo di vivere sul proprio territorio, e la figura di Margherita, donna libera e ribelle al potere oppressore.

Informazioni sul percorso
1° giorno (sabato 8 settembre):
Lunghezza: 13,5 km
Ascesa totale: 1.000 mt
Discesa totale: 550 mt

Continua a leggere

Pubblicato il programma del Campeggio APE 2018!

Per il quarto anno consecutivo promuoviamo un campeggio estivo dell’A.P.E. aperto a tutte e tutti quanti vorranno essere in nostra compagnia. La tendopoli prenderà forma dal 19 al 22 luglio 2018 a CAMPOTOSTO. La posizione esatta del campeggio? Eccola!

Compila il form ed iscriviti qui al campeggio!

Per campeggiare chiediamo un minimo contributo di euro 10 a persona (5 per i bambini) con cui si potrà campeggiare anche tutti i giorni. La quota di iscrizione andrà a sostenere le spese di allestimento dell’area campeggio ed alla pro loco di Campotosto per sostenere il progetto di ricostruzione dei campetti sportivi.

Continua a leggere

03/06 – Chiodaioli e contrabbandieri sui monti di Mezzenile

Domenica 3 giugno ci sarà una camminata nelle Valli di Lanzo, con partenza dal paese di Mezzenile.

Mezzenile fino a pochi decenni fa era un importante centro estrattivo di ferro che veniva impiegato per fabbricare chiodi nelle fucine della zona. I “chiodaioli” hanno rivestito un ruolo particolare nella storia di queste valli: a cavallo tra ‘800 e ‘900 furono i primi a organizzarsi in cooperative e successivamente tra i principali protagonisti della resistenza partigiana. Altra figura che ha segnato il territorio è quella del contrabbandiere, che con la sua abilità nel far attraversare a merci e persone i passi alpini d’alta quota, ha ridefinito di volta in volta il suo ruolo seguendo l’evolversi delle vicende storiche.

Durante la camminata sono previste alcune tappe dove si potranno fare delle chiacchierate sulla storia del territorio, sulle persone che lo hanno abitato e sulle vicende legate a contrabbandieri e chiodaioli; ci sarà anche un momento di presentazione di APE Torino.

Ritrovo:

  • ore 8.30 a Rondò della Forca, Torino (porta l’auto che vorresti trovare)
  • ore 9.30 al parcheggio delle scuole/poste di Mezzenile (via Forneri 12, Mezzenile)

Il percorso si svolge prevalentemente su strada sterrata o ampio sentiero, con una lunghezza complessiva (A/R) di 18 km e circa 1000 metri di dislivello; non è un percorso particolarmente difficile, ma sarà lungo e impiegherà tutta la giornata. Si raccomanda la puntualità e di portarsi il pranzo al sacco.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’iniziativa, qui per la mappa della zona.

Se vuoi sapere qualcosa di più su Ape Torino, clicca qui per il volantino e qui per ascoltare l’intervista di presentazione su Radio BlackOut.

Per informazioni scrivi a ape-torino@inventati.org

  • 1
  • 2

Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Alveare dell'Associazione Proletari Escursionisti dal 1919