Due giorni al Rifugio Menaggio!

Organizzare la due giorni al Rifugio Menaggio vuol dire, prima di tutto, andare a trovare Dario e la sua crew di gestione del rifugio: rifugisti amici dell’Ape, con cui condividiamo il modo di andare in montagna e la passione per le terre alte, che rendono il Menaggio uno dei luoghi a cui siamo più legati, da quando Ape ha ripreso il suo cammino.

Sabato 7 dicembre siamo partiti di buon ora dal Piano Terra e, raggiunto il parcheggio alto di Breglia, in breve tempo siamo saliti al rifugio. Dopo i saluti, gli abbracci ed un breve spuntino, siamo ripartiti quasi subito verso Bregagnino e Bregagno, sfruttando a pieno la giornata tersa e luminosa che ci ha regalato la bellissima vista a 360°, da Monviso al Disgrazia, che si gode dalle creste dei monti di Breglia.

Domenica mattina, dopo un’alba mozzafiato dal balcone del rifugio vista rami di Lecco e Como, ci siamo incamminati verso la vetta del Grona, passando per il sentiero panoramico: un nevaio pericoloso tuttavia ci ha impedito di raggiungere la vetta, costringendoci ad accontentarci della più modesta Punta Coppa, da cui è sempre bello scattare qualche foto.

Pranzato al rifugio e scattata la foto di rito, siamo ridiscesi alle macchine, ricaricati dalle buone energie della due giorni e con una certezza: a presto Rifugio Menaggio!

ape milano, rifugio menaggio


APE MI

..il network nazionale


Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Associazione Proletari Escursionisti (dal 1919)