Gita sociale 3 api al Grignone

ape milano

Event details

Contact event manager

1 2 3 4

Book your tickets

Thank you Kindly

Gita sociale 3 api al Grignone

All Day
07/03/2020

000000

ape milano

milanoape@gmail.com

http://www.ape-alveare.it/

Organizer's other events

Gita sociale 3 api al Grignone

All Day
07/03/2020

PRINT

Descrizione

L’escursione 3 api alla vetta del Monte Coden (oggi Grignone!) che stiamo per affrontare è la via più semplice per raggiungere il rifugio Brioschi nella stagione invernale. Attenzione però: semplice non significa facile e senza fatica: il dislivello in salita, dice 1300mt! Ecco tutte le informazioni utili.

Info

Difficoltà: EE (3 api)

Quota partenza: 900 m ca.

Quota massima: 2410 m

Pranzo: al sacco

Abbigliamento: adeguato all’alta montagna ed alla fine di stagione invernale (scarponi impermeabili sopra alla caviglia, ghette, bacchette, ramponi, frontale, occhiali da sole e crema solare)

Note: consigliate racchette e picozza, valutare bene il proprio allenamento per affrontare 1300mt di dislivello in salita e la coseguente discesa.

Iscrizioni

Le gite sociali sono aperte ai soci, non hanno un costo (le spese vive di viaggio si dividono tra i partecipanti!), ma ti chiediamo di registrarti e segnalarci se hai un’auto e dei posti liberi. La quota annuale è di soli 10 euro e ci permette di coprire la spese delle attività sociali.

++Iscrizioni chiuse, per info milanoape@gmail.com++

Ritrovo

h06.15 a Piano Terra (via F. Confalonieri 3, Milano), h 06.30 puntuali, partenza

h8 alla Chiesetta del Sacro Cuore – Colle Balisio (lc): qui il link per la destinazione ed il punto di ritrovo.

Accesso

Da Milano imboccheremo la Statale 36 in direzione Lecco, di lì seguiremo per Balisio fino alla Chiesette del Sacro Cuore in Colle Balisio.

Itinerario

Si parte dalla Chiesetta del Sacro Cuore al colle di Balisio (850m) e si raggiunge con una comoda carrareccia il rifugio Antonietta al Pialeral (1350m) dove finirà la strada comoda e inizierà il percorso su sentiero vero e proprio. Da qui, prendiamo la direzione per il bivacco Riva-Girani ai Comolli  (1820m) che, oltre a rappresentare un ottimo punto panoramico, è anche il punto di partenza per la parte più ripida del percorso, il “muro del pianto”. Dopo aver superato questo tratto molto ripido si raggiunge la cresta finale molto panoramica e attrezzata con funi di sicurezza utili se c’è poca visibilità e cattivo tempo. Terminato il tratto di cresta che è una parte molto bella e suggestiva arriveremo in vetta (2410m) dove potremo degustare degli ottimi panini portati nello zaino. Per la discesa faremo la via estiva che risulta nella prima parte molto bella poiché costeggia la cresta sud-ovest e ci permette di avere anche un fantastico colpo d’occhio sui canaloni posti a ovest.

Link utili

milanoape@gmail.com // http://www.ape-alveare.it/ // https://t.me/alveareapeino


APE MI

..il network nazionale


Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Associazione Proletari Escursionisti (dal 1919)