prati di sara

Prati di Sara: Anello sull’altopiano ai piedi del Cusna

ape bologna

Event details

  • 08/11/2020
  • domenica, 8AM to 5PM

Contact event manager

1 2 3 4

Book your tickets

Thank you Kindly

Prati di Sara: Anello sull’altopiano ai piedi del Cusna

domenica, 8AM to 5PM
08/11/2020

000000

ape bologna

Organizer's other events

Prati di Sara: Anello sull’altopiano ai piedi del Cusna

domenica, 8AM to 5PM
08/11/2020

PRINT

Anello autunnale che dal borgo di Casalino raggiunge i Prati di Sara (prateria d’altura a 1610m), passando per il passo della Cisa e il lago del Monte Bagioletto.

Dal borgo di Casalino (948m), frazione di Ligonchio, ci incamminiamo per la mulattiera che attraversa castagneti secolari e antichi essicatoi prendendo, sulla sinistra, il sentiero CAI 609, in direzione del passo della Cisa.

Il castagneto lascia spazio alla faggeta autunnale, percorsa da numerosi ruscelli e sorgenti. Il sentiero ripercorre l’antico tracciato di sorveglianza dei guardiafili della linea elettrica che, dagli anni 20, conduceva l’energia idroelettrica da Ligonchio e Firenze.

Superato il Torrente Guadarolo si risale una costa erosa raggiungendo una cabina a torretta, ormai abbandonata. Arriviamo così al passo della Cisa (1547), avendo il monte omonino alle nostre spalle e seguendo il sentiero CAI 623 ci dirigiamo verso i Prati di Sara.

Al bivio con il CAI 625a, seguiamo per quest’ultimo passando per il lago del Bagioletto (1750) da cui possiamo ammirare l’imponente Monte Cusna.

Da qui proseguiamo, arrivando alle praterie dei Prati di Sara, abbracciate da faggi secolari e laghetti, tra cui quello del Caricatore (1611m). Da qui, scendiamo seguendo il CAI 625 che ci riporterà brevemente al borgo di Casalino.

𝗦𝗖𝗛𝗘𝗗𝗔 𝗧𝗘𝗖𝗡𝗜𝗖𝗔

Tempo di percorrenza

6 ore circa senza contare le soste per un percorso totale di circa 12 km

Dislivello in salita totale

900m circa in 9km circa

Altre informazioni:

Percorso agevole e salita progressiva, i tratti (salite e discesa) sulla mulattiera diventano più complicati se umidi.

Nessun tratto esposto

Ritorno all’auto entro le 17

ATTREZZATURA NECESSARIA

Abbigliamento tecnico a strati, k-way e scarponcini da trekking alti alla caviglia e con suola scolpita, minimo 1 litro di acqua (presente fonte all’inizio del percorso e al passo della Cisa) snacks e cibo per pranzo al sacco, torcia frontale.

RITROVO

Alle 8:00 al parcheggio di via Gobetti, Bologna

PERCORSO

In Auto

Dal parcheggio si prende la tangenziale in direzione Casalecchio e lì si segue per l’autostrada A1 verso Milano. Si esce a Modena Nord, seguendo per Sassuolo e risalendo la valle del Secchia. Successivamente proseguiamo per Castellarano, Muraglione, Pontesecchia, Villaminozzo, fino a svoltare sulla sinistra per Casalino, a circa 3km prima di Ligonchio. (2 ore circa)

PRENOTAZIONE:

Prenotazione: obbligatoria invia un sms(no chat) al numero 3409358832
Posti massimi: 15

CONSIGLI ANTICOVID

In questo particolare periodo per partecipare alle escursioni di Ape Bologna chiediamo a tutti uno sforzo per rispettare alcune indicazioni che ci permettano di andare in montagna con serenità, ma anche in sicurezza e con le giuste cautele. Leggi le regole che ci siamo dati:

  • Il gruppo sarà formato da massimo 15 persone
  • Porta con te 2 mascherine chirurgiche (si rompono facilmente), oppure una lavabile da poter indossare in caso la densità aumenti in maniera eccessiva
  • Porta con te il gel igienizzante per lavarti le mani quando necessario
  • Durante l’escursione, cerchiamo di mantenere le giuste distanze
  • Sconsigliamo la condivisione di cibo, bevande ed oggetti di qualsiasi tipo
  • Non ne siamo contenti, ma cerchiamo di organizzare le auto il piú possibile per famiglie, congiunti o al massimo a gruppi di 3/4 persone”

Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Associazione Proletari Escursionisti (dal 1919)