Il rifugio Bozzi e i laghi di Ercavallo

Bellissima escursione in alta Valcamonica: dal bel borgo di Case di Viso arriviamo prima all’altopiano di Ercavallo con i suoi laghetti e la ricca flora alpina e poi con una spettacolare traversata in quota raggiungiamo il Rifugio Bozzi nella conca del Montozzo

Partiamo seguendo il segnavia n. 59 che parte da Case di Viso ( quota 1750) e attraversa tutta la valle fino a raggiungere i laghetti di Ercavallo. Raggiungiamo il lago basso di Ercavallo (quota 2.620 m) e ci fermiamo lì nei pressi per la pausa pranzo e per goderci il panorama e l’ambiente circostante, particolarmente ricco di flora alpina.
Ripartiamo seguendo il segnavia n. 2 “Alta Via Camuna”, meraviglioso traverso panoramico, parte su strada militare e parte su traccia di sentiero, che con numerosi saliscendi ci porta al Rifugio Bozzi ( quota 2480 ); durate questa bellissima traversata sostanzialmente facile, un po’ di cautela va prestata nell’attraversare alcuni canali, dove dobbiamo muovere qualche passo su materiale franoso e in posizione un poco esposta.
Nei pressi del rifugio, caserma durante la prima guerra mondiale, si trovano numerose opere militari, trincee e baraccamenti, recentemente recuperate, oltre a molti pannelli illustrativi. Su comoda mulattiera in un ora e trenta si torna a Case di Viso.

Dati in breve
Distanza: 15 Km
Dislivello: 900 m D+
Tempo di percorrenza: 6 h pause escluse
Difficoltà: media

Vi ricordiamo i prossimi appuntamenti:
-14 agosto Ape Bimbi al Parco delle Cave
Settembre 
1 Lago Aviolo e Bivacco Festa (Vezza d’Oglio ) 
15 Rifugio Alimonta (Madonna di Campiglio) 
29 Monte Baldo 
https://www.facebook.com/APEBrescia/


Sempre più in alto, per una nuova umanità

A.P.E. - Alveare dell'Associazione Proletari Escursionisti dal 1919